Domenica, 26 Maggio 2019

Laboratorio Lingua Inglese

 

 

 

Laboratorio di avvicinamento alla lingua Inglese

 “ I PLAY WITH  ENGLISH"

 

QUADRO DI RIFERIMENTO E MOTIVAZIONI : la società multietnica e multiculturale fa emergere il bisogno formativo relativo alla conoscenza della lingua inglese.

Tutti i bambini dai tre ai sei anni vengono coinvolti, visto e appurato che l’apprendimento in età precoce favorisce l’acquisizione della L.2 (la mente del bambino ha un effetto spugna).

S’ intende innanzitutto, stimolare e valorizzare la conoscenza di un altro codice linguistico, rendendolo interessante e “divertente” agli occhi del bambino grazie anche ad un rapporto positivo con l’insegnante.

FINALITA’, OBIETTIVI SPECIFICI E SCELTE DI CONTENUTO: la finalità generale è quella di migliorare, motivare e spronare i bambini verso esperienze nuove , incrementare ed appagare la curiosità del bambino, facilitare la comprensione e la decodificazione dei vari linguaggi per un inserimento nella società critico, consapevole, sereno.

Gli obiettivi e le finalità del progetto sono:

  • 1)      Prendere coscienza di un altro codice linguistico.
  • 2)      Acquisire capacità di comprensione.
  • 3)      Acquisire capacità di produzione.
  • 4)      Acquisire capacità di utilizzare i vocaboli in contesti diversi.
  • 5)      Accettazione e rispetto delle regole.

 

PERCORSO:le attività didattiche sono basate su un apprendimento ludico trasversale ai vari campi d’esperienza; occorre aggiungere la capacità di non stancarsi mai di ripetere(frequenza), programmare incontri in modo dettagliato, inventare giochi nuovi(flessibilità), tenere sempre viva l’attenzione con attività diverse(tenere viva l’aspettativa).

 

VALUTAZIONE: la valutazione è un processo continuo collegato alla progettazione.

Elemento centrale della valutazione è il confronto tra i risultati raggiunti e le modalità delle procedure attivate per rendere possibili tali traguardi.

Il valutare è concentrato sulla prassi educativa. La verifica è la costante di tutto il cammino progettuale. La valutazione ci permette di determinare l’aspetto formativo sui modi di approccio e partecipazione dei bambini nelle attività in lingua inglese,sugli scambi comunicativi prodotti e infine sugli indicatori di soddisfazione, di divertimento, di entusiasmo, interesse e motivazione.